LIBRI & RECENSIONI

L’Arte della Meditazione

Meditare per respirare con l’Infinito

«Vorrei soprattutto che alla fine del percorso possiate penetrare il mistero della meditazione. Anche se dopo la lettura resterà comunque misteriosa, l’averla incontrata attraverso queste pagine la renderà un mistero più familiare, ma soprattutto capace di dare un senso a una vita che sempre più per le moltitudini sta diventando priva di senso, priva di passione, priva della possibilità di vivere un amore assoluto». La meditazione rappresenta la strada attraverso cui ciascuno di noi può provare a ricercare quella condizione primigenia, a dare una direzione alla nostalgia dell’Infinito e percorrere una ​’​scala fra Cielo e terra’​. L’autore ci accompagna in un affascinante pellegrinaggio attraverso esperienze personali e intime, citazioni di sapienti di ogni epoca e provenienza e suggestioni per avvicinarci a un’esperienza che parte dal desiderio di Infinito e si compie danzando e respirando con l’Infinito. Scopriremo le sorprendenti affinità fra le vie mistiche delle diverse religioni – cristianesimo, ebraismo, islam, buddhismo – e gli interscambi che sono avvenuti nel corso dei secoli fra i ricercatori della spiritualità, nonché gli effetti che questa pratica porta nel nostro corpo, nella nostra psiche e nel nostro spirito.

Autore: Guidalberto Bormolini

Editore e anno: Ponte alle Grazie, 2022

Recensioni del libro: “L’Arte della Meditazione”

Antonio Sanfrancesco “Il Libraio.it”

“A chi le dice che la propria vita è vuota cosa risponde?

Che ha una grande opportunità. Il problema non è la vita vuota, ma il fatto di non sapere dove andare a farla riempire. È meglio, forse, una vita piena di consumismo, nefandezze, egoismo, solitudine? Teniamoci stretta la vita vuota e andiamo dal coppiere divino chiedendogli di riempirla con una bevanda inebriante. Per me questo è fare meditazione… “

LEGGI RECENSIONE COMPLETA

Antonio Sanfrancesco

Il Libraio.it, 29 Settembre 2022

Enzo Bianchi “tuttolibri”

“La grande maestria dell’autore è quella di guidare il lettore in un affascinante quanto rigoroso itinerario attraverso le voci dei più grandi sapienti che la storia dell’umanità ha conosciuto ai quali non esita ad accostare con misura e pudore anche la testimonianza di esperienze personali. Tutto questo si interseca con i cammini spirituali del cristianesimo, dell’ebraismo, dell’islam e del buddhismo.”

LEGGI LE RECENSIONE COMPLETA

Enzo Bianchi
tuttolibri, 8 Ottobre 2022