INTERVISTE

Il mio Papa

Laura Badaracchi ha intervistato Guidalberto Bormolini per la rivista Il mio Papa.

“Accompagnare in un momento culminante dell’esistenza, come quello della morte, è un compito molto trascurato ma determinante. Farlo rispettando il percorso spirituale di chi giunge alla fine della vita richiede molta sensibilità, ma è meraviglioso vedere la gratitudine di chi impara dall’amore degli accompagnatori che l’Amore vince la morte. Per sempre”.

“L’intento è quello di promuovere un cambiamento culturale e di comportamento riguardo alla morte, e anche riguardo alla vita contemplata dal punto di vista del traguardo finale. Come affermano i grandi saggi di tutte le epoche, affrontare la morte permette di vivere in pienezza la propria esistenza”.